Genziana Frigo

Genziana Frigo

Si laurea con lode in architettura al Politecnico di Milano con Amedeo Bellini, dove consegue anche la Specializzazione in Restauro dei Monumenti.
Cultore della materia per il Laboratorio di restauro architettonico e per il corso di Teoria e storia del restauro architettonico, negli anni successivi alla laurea, è autrice di pubblicazioni su argomenti relativi ai caratteri costruttivi dell’edilizia storica e relatrice in convegni internazionali su temi inerenti la conservazione dei beni culturali con particolare attenzione allo studio dei materiali dell’edilizia storica e all’analisi stratigrafica degli elevati.
Assegnista di ricerca presso il Politecnico di Milano (Polo regionale di Mantova) dal 2002 al 2005, svolge attività professionale nei settori della conservazione dei monumenti e della progettazione architettonica. Esperta di tecniche calcografiche si è occupata negli anni anche di web concept design, grafica pubblicitaria e interior design.

Dal 2011 risiede a Parigi dove opera prevalentemente nel settore dell’edilizia residenziale e fonda la sede locale dello studio. Contemporaneamente all’attività professionale ha recentemente superato la selezione per accedere all’Ecole de Chiallot al fine di ottenere il titolo di specializzazione di “ Architectes du Patrimoine”, l’unico che in Francia permette agli architetti di operare nei campo del restauro architettonico e urbano.