PAYSAGE TOPSCAPE N°21

Wine Landscape - Cantina Zymè

Incastonata sul sito di un’antica cava quattrocentesca – già occupata dalla cantina vinicola Zymè per produrre i suoi vini di qualità – l’architettura ideata da Moreno Zurlo estroflette sapientemente il dedalo geometrico delle antiche gallerie in calcare verso la campagna, istituendo un dialogo tra storia e paesaggio, attraverso la contrapposizione dialettica di forme contemporanee e materiali tradizionali. Come nei vini che vi si producono, il gusto della sperimentazione – anche ardita – si sposa qui con l’amore per la tradizione, per giungere finalmente anche in architettura ad una sintesi di altissimo livello, degno finalmente delle vette qualitative raggiunte in questi anni dall’Amarone e dal Valpolicella

AUTORI

  • testo a cura di redazione Paysage
  • progetto di Moreno Zurlo - AcMe studio

ANNO

  • 2015

LUOGO

  • MIlano

EDITORE

  • Paysage