Le case belle architettiverona 80

Conservare per abitare

Il recupero di una vecchia casa colonica è l’occasione per lo studio AcMe di perseguire una sperimentazione sulle forme dell’abitazione sociale.

Collocato nell’area periurbana a sud-est del nucleo storico di San Martino Buon Albergo, al centro di una disordinata selva di costruzioni di carattere industriale, tra i meandri poco verdeggianti di strade e rotatorie che scoraggiano anche i più arditi viandanti, si trova una vecchia casa colonica, denominata “Come Ca’ Tua”, recuperata grazie al contributo della Cooperativa Sociale ONLUS La Casa per gli Immigrati, su progetto AcMe studio. Un breve ma doveroso cenno di cronaca va fatto per chiarire che la palazzina recuperata faceva un tempo parte della limitrofa e vasta proprietà del Gruppo Nestlé (qui sorge un insediamento produttivo), che ne fece dono al Comune di San Martino B.A. che, a sua volta, scelse di affidarne il recupero e la gestione alla Cooperativa.

AUTORI

  • progetto AcMe studio
  • testo a cura di Lorenzo Marconato
  • foto di Giovanni Peretti

ANNO

  • 2012

LUOGO

  • Verona

EDITORE

  • Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della provincia di Verona